5 SEMPLICI PASSAGGI PER OTTENERE COMPONENTI 3D IN DRAFTSIGHT

Gen 29, 2019

Draftsight è noto per essere un ottimo CAD 2D. Ma se ti dicessimo che, in modo più laborioso rispetto a SolidWorks, si possono ottenere dei componenti in 3D?

E’ possibile ottenere componenti 3D a partire da Draftsight in 5 semplici passaggi.

  1. Partiamo da un classico disegno 2D. Per questo esempio abbiamo disegnato una semplice biella e utilizzato il comando TRIM per eliminare le linee non necessarie.
    disegno-2d | progettazione3d.valorebf.it
  2. Nascondiamo il layer delle quote e utilizziamo il comando EDITPOLYLINE per unire le diverse linee che compongono il disegno. Ovviamente dovremo creare due polilinee, una per il profilo interno ed una per il profilo esterno, mentre i due cerchi sono già considerati come polilinee.

Come si crea la polilinea?

  • Digitare il comando EDITPOLYLINE e premere Invio
  • Selezionare il primo elemento da unire e comparirà YES affianco al cursore
    creare-polilinea-yes | progettazione3d.valorebf.it
  • Premere Invio
  • Digitare J (JOIN) nella casella affianco al cursore

creare-polilinea-join | progettazione3d.valorebf.it

  • Selezionare ad uno ad uno tutte le altre linee che compongono il profilo e premere invio

Quello che ottengo è un profilo chiuso.

creare-polilinea | progettazione3d.valorebf.it

La stessa procedura va ripetuta anche per il profilo interno.

  1. A questo punto si può passare a una visualizzazione in 3D dello spazio utilizzando il comando CONSTRAINED ORBIT.

Il comando si trova sotto il tab View.

comando-constrained-orbit | progettazione3d.valorebf.it

Tenendo premuto il tasto sinistro ruoto il corpo come preferisco, poi premo esc per disattivarlo.
constrained-orbit | progettazione3d.valorebf.it

4.Per “estrudere” il profilo lo si deve selezionare e nel pannello delle proprietà si deve inserire la misura sull’asse Z.

constrained-orbit-asse-z | progettazione3d.valorebf.it

Dopo aver confermato, questo è il risultato che ottengo.

estrusione-profilo-constrained-orbit | progettazione3d.valorebf.it

  1. Ora per rendere il solido completo bisogna creare la superficie che chiuda la parte superiore ed inferiore.

Uso il comando HATCH che si trova sulla parte superiore.

comando-constrained-orbit | progettazione3d.valorebf.it

Scelgo un riempimento solido e clicco su Specify Points per indicare dove andare ad inserirlo.

Il riempimento verrà messo sul piano XY.

specify-points-piano-xy | progettazione3d.valorebf.it

Per comodità il primo riempimento va spostato in Z di un valore pari all’altezza del solido così da chiuderlo, e poi bisognerà ricreare il riempimento sul piano XY.

Questo è il risultato che ottengo.

draftsight-3d | progettazione3d.valorebf.it

Come si può notare la procedura è molto più lenta e laboriosa rispetto a SolidWorks. Inoltre anche la modifica di un semplice diametro richiederebbe molto più tempo, perché i CAD 2D (salvo alcune eccezioni) non sono parametrici.

Scopri gli ultimi articoli della categoria

Digital Transformation con 3DEXPERIENCE

Digital Transformation con 3DEXPERIENCE

Digital Transformation con 3DEXPERIENCE Nel contesto competitivo attuale, adattarsi al cambiamento è vitale. I CEO e i dirigenti senior non possono più accontentarsi di miglioramenti graduali - serve una vera e propria rivoluzione nell'approccio aziendale....

leggi tutto
Valore BF 3D a MECSPE 2024

Valore BF 3D a MECSPE 2024

MECSPE 2024: la fiera di riferimento per l’industria manifatturiera 6-8 marzo - BolognaFiere Non perdere l’occasione di visitare MECSPE dal 6 all’8 marzo 2024, la fiera di riferimento per gli operatori dell’industria manifatturiera italiana. MECSPE è la fiera di...

leggi tutto
Share This